Obiettivo crescita e occupazione

L'Emilia-Romagna verso la programmazione 2014-2020

Un incontro a Bologna con parti istituzionali, economiche e sociali sulla nuova programmazione Fesr ed Fse 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna.

 

Obiettivo crescita e occupazione

 

Con questo primo incontro, la Regione intende avviare un confronto attivo con gli stakeholder del territorio in merito alla nuova programmazione dei fondi strutturali per il periodo 2014-2020.
Aperto dal presidente dell’Assemblea legislativa regionale Palma Costi e introdotto da Gian Carlo Muzzarelli, assessore allo Sviluppo economico, e da Patrizio Bianchi, assessore alla Scuola, formazione professionale, università e ricerca, lavoro, l’incontro vede tra i relatori rappresentanti della Commissione europea, dei ministeri e dell’Università e Ricerca e della Regione Emilia-Romagna.
Il titolo, “Obiettivo crescita e occupazione”, richiama le proposte comunitarie per la programmazione, che prevedono investimenti in favore di questi due obiettivi, fondamentali per la strategia dell’Unione europea per una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva. Obiettivi che possono essere raggiunti più facilmente attraverso l’intervento integrato, coordinato e sinergico dei fondi strutturali FESR ed FSE.