Cosa vuol dire streaming? Quali vantaggi offre rispetto ai video tradizionali?

In genere i video fruiti tramite web vengono tacitamente scaricati sul computer (o smartphone) dell’utente man mano che vengono riprodotti. Ciò comporta che per saltare avanti nella riproduzione occorre attendere che il filmato sia stato scaricato almeno fino al punto richiesto, con un notevole spreco di banda e inutili tempi di attesa (inutili perché tutto ciò che avviene prima del punto richiesto potrebbe non interessare affatto l’utente). Inoltre gli utenti più smaliziati possono facilmente accedere alla cartella in cui il file è stato nel frattempo scaricato e copiarlo altrove, con buona pace dei diritti d’autore.
Un video erogato in streaming, per contro, non viene memorizzato sul dispositivo dell’utente ma consumato all’istante e soltanto a partire dal punto richiesto (senza conoscenza né memoria del pregresso), dunque è possibile saltare immediatamente da una parte all’altra del filmato senza attese e risparmiare banda, spazio disco e memoria.

Posted in: Generali